Quale futuro per Call of Duty?

A partire dal 13 novembre con il lancio di Black Ops Cold War e continuando con l’uscita della Stagione 1 di Call of Duty: Black Ops Cold War, i giocatori di Warzone troveranno tanti contenuti di Black Ops Cold War in tutte le modalità dell’esperienza Battle royale di Call of Duty, compresa una serie di contenuti indicati nell’immagine sopra.

Come faranno a coesistere e cosa ci aspetta in Call of Duty: Warzone?

Dalla stagione 1 di Black Ops Cold War, che partirà il 10 dicembre, ci sarà la sincronizzazione dei progressi tra Black Ops Cold WarModern Warfare e Warzone.

Questo sistema di progressione universale ti permette di salire di livello (e ottenere PE) a prescindere dal titolo a cui stai giocando!

Per sincronizzare i progressi tra i tre giochi, il tuo grado (militare) verrà azzerato su Modern Warfare e Warzone all’inizio della Stagione 1 di Black Ops Cold War. I progressi verranno sincronizzati al livello ottenuto su Black Ops Cold War al momento dell’inizio della Stagione 1. Verranno azzerati solo i PE! Tutto quello che hai già sbloccato rimarrà a tua disposizione (armi, specialità e serie di uccisioni su Modern Warfare per esempio).

Tutte le armi di Modern Warfare e quelle nuove di Black Ops Cold War saranno disponibili su Warzone, compresi i progetti e le mimetiche. Mischia e fai salire di livello le armi sia in Warzone che nel gioco da cui provengono.

Potrai scegliere qualsiasi operatore sbloccato su Modern Warfare o Black Ops Cold War e portarlo a Verdansk, con tanto di skin ottenute o sbloccate.

Puoi progredire con il Battle Pass giocando a uno qualsiasi dei tre giochi. I contenuti Battle Pass sbloccati vengono mostrati all’interno del gioco, a prescindere dal titolo a cui stai giocando.